Home > Arte e cultura > Ville e giardini

Ville e giardini

Sontuose ville con grandi giardini curati nei minimi particolari arricchiscono il territorio lariano e offrono la  testimonianza del prestigio che nei secoli il Lago di Como ha sempre dimostrato diventando tappa obbligata per il Grand Tour che vedeva protagonisti nobili e letterati europei.

Il turista desideroso di scoprire il Lago di Como non può perdersi la visita di questi luoghi unici. Giardini imperdibili durante la fioritura primaverile con specie di piante provenienti da tutto il mondo e sale che conservano tesori e testimonianze artistiche uniche.

Da non dimenticare però sono anche le ville che arricchiscono la Brianza lecchese e la Bassa Comasca. Gioielli immersi nel verde di un'area divenuta ben presto location ideale per la residenza di alcune delle più importanti famiglie d'Italia. Alcune di queste  dimore sono tuttora abitate dai proprietari attuali, mentre altre sono state riqualificate a nuovo uso.

 

Da non perdere:

Villa Carlotta - Tremezzo

Al suo interno è ospitato un museo che raccoglie statue, dipinti e mobili del periodo neoclassico. Al secondo piano stanze con arredamenti d’epoca.
Nel giardino si possono ammirare alberi e piante provenienti da ogni parte del mondo.
 www.villacarlotta.it

 

Villa Monastero - Varenna

Antico convento e dimora patrizia è oggi Centro Convegni conosciuto a livello internazionale. Il giardino è ricco di piante esotiche con statue, tempietti e balaustre. Dalla villa deriva il nome dall’antico monastero di Santa Maria, appartenuto all’ordine Cistercense e fondato con buona probabilità prima del 1200. Nel 1567 il monastero venne soppresso su intervento del Card. Federico Borromeo e fu trasformato in residenza privata. Dal 1953 la villa è sede di corsi e convegni a carattere scientifico, amministrativo e culturale, oggi promosse e gestite dalla Provincia di Lecco.
www.villamonastero.eu

 

Villa Serbelloni - Bellagio (da NON confondere con il Grand Hotel Villa Serbelloni)

Costruita nel 1605 nella parte alta del paese di Bellagio, è attualmente di proprietà della Fondazione Rockefeller. Accessibile al pubblico con visita guidata è l’enorme e scenografico parco.
www.bellagiolakecomo.com

 

Villa Melzi d’Eril - Bellagio

Sulle rive del lago, a Bellagio, fu costruita per il duca Francesco Melzi d’Eril ed è tutt’ora privata. E’ visitabile il giardino abbellito con essenze tropicali ed esotiche, sculture, un tempietto moresco ed un laghetto giapponese e l’orangerie.
www.giardinidivillamelzi.it

 

Villa del Balbianello - Lenno

Sul promontorio di Lenno sorge la splendida Villa del Balbianello, costruita per volere del Cardinale Durini nel 1700 e ora proprietà del FAI.
 

 

Provincia di Lecco - Scarica la brochure di Villa Monastero Scarica PDF 150.59 KB
Provincia di Lecco - Scarica il pieghevole dei giardini botanici Scarica PDF 445.03 KB